Acufeni: esami, terapia e cure

Abbiamo già visto come gli acufeni sono sempre più riconducibili a patologie che non necessariamente interessano l’apparato uditivo, di conseguenza la diagnosi dell’acufene coinvolge spesso una serie di esami e test clinici di vario tipo, con l’obiettivo di circoscrivere le cause e concause del fischio o del ronzio avvertito nell’orecchio. Il paziente che soffre di acufene può quindi facilmente lasciarsi intimorire dalla complessità degli esami e delle indagini cliniche cui si ritrova sottoposto quando si reca presso un centro per la diagnosi e la terapia degli acufeni, soprattutto se lo specialista non ha l’accortezza di tranquillizzarlo e di chiarire appunto le motivazioni di una tale complessità d’indagine.

Come vedremo negli articoli dedicati alle terapie per l’acufene, il coordinamento fra i diversi specialisti e le diverse cure è fondamentale proprio per superare gli ostacoli che una simile complessità di analisi e trattamento può generare.

La guida completa

Acquista ora!

Acufeni e terapia del suono

Anche se una notevole percentuale delle persone affette da acufene non lamenta alcun problema di udito, oltre la metà di coloro che soffrono di sordità affermano di percepire anche il fastidioso ronzio degli acufeni. Molti attribuiscono i loro problemi uditivi proprio...