Acufeni causati da deficit uditivi

visita medica orecchioUna delle cause di acufeni più comune e intuibile è quella derivante da una patologia auricolare, dovuta per esempio a processi infiammatori o degenerativi, conseguenze di traumi o fattori genetici. In alcuni casi a scatenare la patologia e il conseguente deficit auditivo (ipoacusia) può essere l’effetto di un farmaco ototossico sulla porzione auditiva o vestibolare dell’orecchio interno. Nei casi di trauma, invece, il danno può essere temporaneo o permanente, per esempio dovuto nel primo caso all’esposizione temporanea a rumori forti e improvvisi e nel secondo ad esposizioni di maggiore durata a rumori meno intensi, come quelli di alcuni ambienti lavorativi. Questo genere di trauma produce un danno alla coclea, ed è diffuso anche fra le persone che ascoltano abitualmente musica ad alto volume usando cuffie o auricolari. Altrettanto tipico è il processo degenerativo auricolare dovuto all’invecchiamento (presbiacusia) nel quale alla perdita graduale dell’udito si può associare appunto l’acufene.